PERCHÉ ZAREMA NON SIA UCCISA UNA SECONDA VOLTA

25 Set

Zarema Sadulaeva, presidente dell’associazione “Salviamo la generazione” è stata barbaramente trucidata a Grozny il 11/08/09. Zarema era un’attivista umanitaria e lavorava in partenariato con Mondo in cammino con lo scopo comune di aiutare le fasce più disagiate di bambine/i vittime delle due guerre russo-cecene, non solo per dare loro prospettive per un futuro migliore, ma anche per sottrarli al richiamo di una guerriglia che, insieme alla politica di disinformazione ed a mandanti “istituzionali”, sta facendo sempre più vittime innocenti. In Cecenia non è solo rischioso dire la verità, ma anche il contrapporre la prospettiva di una rinascita civile (il confronto, la speranza, la conoscenza di altri mondi) alla “normalizzazione” governativa. Solo per questo Zarema è stata ammazzata. Con la sua uccisione c’è anche il tentativo di intimorire l’azione di Mondo in cammino, una delle poche associazioni internazionali che lavorano direttamente in Cecenia.

AFFINCHÈ ZAREMA NON SIA UCCISA UNA SECONDA VOLTA DALL’INDIFFERENZA, quella dimostrata da tanti politici che non hanno risposto all’invito di attivarsi a livello europeo per porre fine alla mattanza di giornalisti, attivisti per i diritti umani, operatori umanitari in Cecenia, DAI LA TUA ADESIONE.

APPONI LA TUA ADESIONE ON LINE PER IL SOSTEGNO DEI DIRITTI CIVILI, DELLA PACE E DEI VOLONTARI CHE OPERANO IN CECENIA E NEL CAUCASO DEL NORD.
Ogni adesione verrà trasmessa all’associazione “Salviamo la generazione” di Grozny per confortarli e sostenerli nelle loro attività.
Diffondi il comunicato stampa e l’appello congiunto per il Caucaso di Mondo in Cammino e Comitato per la Pace nel Caucaso, inviato ai parlamentari europei italiani e pubblicato di seguito. Fai testimonianza, diffondi, sensibilizza, fai pressione affinchè il sacrificio di Zarema e delle altre (Anna Politkovskaya, Natalia Estemirova, Anastasia Boburova) non sia vano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: